Cerca
Euro
Italiano

Farina di grano duro antico Russello da 1000 gr.

Produttore: Molitura Spilaceto
La farina di grano duro antico russello o rossello è una varietà di frumento duro antichissimo tipico della terra di Sicilia. Da questo grano si ricava una farina utilizzata per molti prodotti siciliani, dalla pasta al pane e, insieme al forse più noto grano timilia, è uno dei 50 e più tipi di spighe che la Sicilia ci regala
Cod.: 1501
€3,00
i h

Si hanno notizie della sua coltivazione ancor prima della Seconda Guerra Mondiale, soprattutto nelle zone di Agrigento, Caltanissetta, Palermo, Ragusa e Trapani. Il grano Russello rappresentava per gli agricoltori e i pastori un’importante risorsa: da questo si poteva ricavare tanta paglia e un pane che si manteneva nel tempo morbido e saporito.

Si pensa che la sua introduzione nel territorio siciliano derivi dagli esperimenti dei contadini iblei, che desideravano trovare un grano resistente e dalla grande produttività. Quando tuttavia furono introdotte le moderne varietà di grani, frutto di incroci e modifiche genetiche, su queste si concentrò l’attenzione dei coltivatori in quanto si prestavano più facilmente ad essere vendute su un mercato ormai omologato.

Fu solo negli anni Novanta che venne riscoperto il valore e l’importanza del frumento Russello. Grazie a incontri tematici della Coldiretti e collaborazioni tra Ragusa e l’Università di Catania, vennero portate avanti delle ricerche su questa preziosa varietà siciliana, con prove agronomiche e analisi sulla possibile nascita di un Consorzio. Così, in seguito al rinnovato interesse per i prodotti tipici del territorio siculo, si è assistito negli ultimi anni a una riscoperta del grano Russello.